This message is only visible to admins.

Problem displaying Facebook posts. Backup cache in use.
Click to show error

Error: Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.
Type: OAuthException
Solution: See here for how to solve this error

🌸Per la rassegna #artdelivery, questa sera Denis Curti ci porta alla scoperta di Nobuyoshi Araki, fotografo giapponese e vero mito nella sua terra d'origine, celebre in tutto il mondo per essere tra i più prolifici autori nella storia del mezzo fotografico. Particolarmente avvincente è il dialogo instaurato dai suoi coloratissimi fiori, esposti in mostra al Museo Santa Caterina, con quelli dipinti nei secoli dai maestri della Natura Morta, a dimostrazione, ancora una volta, dell'interesse vivissimo sulla transitorietà dell'esistenza.🌺

#museicivicitreviso #iorestoacasa #laculturanonsiferma
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook

Condividiamo con voi alcuni bellissimi scatti della nostra amata #treviso, realizzati da Federico Graziati - Travel Blog 🤩
.
#trevisocittaincantata #ComuneDiTreviso
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook

Art Delivery - #pilloledimuseo🖌️🖼️

L'espressione creativa necessaria e vitale di Gino Rossi emerge prepotente nel tempo: si ritrova nelle riflessioni dei suoi contemporanei più attenti e onesti intellettualmente, per risalire fino a noi, oggi. Paola Bonifacio ritorna sulle parole emblematiche di Nino Barbantini, amico dell'artista e critico, sollecitando la nostra sensibilità contemporanea a rileggere la vicenda dell'uomo così profondamente e inscindibilmente collegata alla sua arte.

#laculturanonsiferma #museicivicitreviso #artdelivery
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook

Per #laculturatrevigianaunita, oggi pubblichiamo il saluto di Walter Rolfo, ingegnere, docente universitario, mental coach, illusionista e fondatore di Masters Of Magic (che ricordiamo a Treviso per la rassegna Arte Magica e le visite magiche al museo) ed anche uno dei più importanti studiosi di psicologia applicata alla ricerca della felicità.
È ancora presto per prendere decisioni, ma certo ci piacerebbe molto 'regalare' un po' di felicità ai trevigiani, soprattutto perché è grazie al loro spirito di sacrificio che la nostra Città si è distinta a livello nazionale come modello di contenimento del virus!

#laculturanonsiferma #iorestoacasa #ComuneDiTreviso
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook

#ArtDelivery
🏹🎨Una sezione significativa e ricca della mostra Natura in Posa è dedicata alle nature morte con scene di caccia. In effetti, come ci ricorda Francesca Del Torre, questo tema era molto amato dalla società europea dell'epoca rappresentata nell'esposizione, la quale non solo regolava la caccia in maniera severa, ma ne prevedeva criteri di accesso particolari, selezionandoli sulla base della classe sociale. Ecco dunque come le opere, oltre all'aspetto artistico, ci riportano quello documentale relativo a interessi, abitudini e caratteristiche della società del tempo: ne è un esempio interessante il trompe l'oeil di Johannes Leemans del 1660, oggi illustrato.📯

#laculturanonsiferma #iorestoacasa #museicivicitreviso
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook

#ArtDelivery | Treviso prima di Treviso

Per gli antichi veneti, come per tutte le civiltà del mondo antico, il senso del sacro permea profondamente uomo e natura. Anche a Treviso i dati archeologici attestano in epoca ottomana la presenza di vari punti destinati alla sacralità. Curiosi? Elisabetta Gerhardinger ce li svela in questa terza puntata di #archeopillole di museo. Buona visione!

#laculturanonsiferma #museicivicitreviso #iorestoacasa
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook

Buon complenno ABiBRaT - Amici della BRaT!🎂📖

Oggi ABiBRat, il gruppo di lettori volontari della Biblioteca dei Ragazzi di Treviso - BRAT, compie 5 anni. Mamme, papà, insegnanti, ragazzi e appassionati che già dal 2008 organizzavano i primi appuntamenti dedicati all'animazione e ai libri, nel 2015 hanno dato origine a quella che è ormai una splendida realtà nel panorama culturale cittadino.

L’Associazione opera attivamente nella Biblioteca dei Ragazzi, accogliendo ogni giorno una classe in visita con letture adeguate alla fascia d’età e promuovendo un calendario di incontri pomeridiani di lettura ad alta voce; inoltre è attiva nel territorio offrendo spunti e azioni concrete di promozione sociale e culturale.

In queste settimane i lettori volontari di ABiBRat stanno continuando l'attività sul Canale Youtube e sulla pagina Facebook della Biblioteca dei Ragazzi, con le "Storie di Casa in Casa” pubblicate due volte alla settimana alle 16!

Biblioteche comunali di Treviso Comune di Treviso
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook

👨‍👩‍👧‍👦Per il secondo appuntamento con “Il Museo…dei bambini”, Ilaria Simeoni, referente di CoopCulture per la didattica dei Musei Santa Caterina, vi insegnerà a creare la vostra città!🏘️😃

Treviso da sempre è definita una Urbs Picta, cioè una città dipinta. Chissà quante volte passeggiando per andare a scuola o semplicemente al pomeriggio giocando in città, avete guardato le facciate affrescate dei Palazzi, chissà se vi siete mai chiesti perché proprio quel motivo o quel disegno… beh una spiegazione c’è! Nella prima sala della Pinacoteca del Museo Santa Caterina si possono ammirare vari stili di decorazione delle facciate dei palazzi trevigiani.. e tu? Come realizzeresti il tuo palazzo? Se potessi decorarne la facciata che pattern/tappezzeria useresti? Rosa, giallo e blu? Un drago o uno stemma prezioso che racconta la storia della tua famiglia? In questo breve tutorial potrai capire come da una scatola di cartone possa uscire un Palazzo meraviglioso! Dai prova, costruiscilo, decoralo e poi…mostracelo!!!🎨🖌️
cultureathome.coopculture.it

#iorestoacasa #laculturanonsiferma #artdelivery
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook

✋🏼Primo appuntamento questa sera con “Il Museo…dei bambini”👧🏻👦🏼, a cura di CoopCulture, che coinvolgerà i più piccoli con video tutorial divertenti da realizzare a casa!🤩

Il Museo, dal lat. Museum, gr. Μουseῖον, è luogo sacro alle Muse, il luogo di tutte le arti.
Il museo conserva opere d’arte, oggetti, reperti di valore e di interesse storico-scientifico, il museo conserva la Memoria di una città. I Musei Civici di Treviso nascono dal grande amore che l’abate Luigi Bailo (1835-1932) aveva nei confronti della sua città. Pensate che aveva raccolto così tante opere, dipinti e reperti differenti che ad oggi se ne trovano al Museo Santa Caterina, alla Biblioteca di Borgo Cavour e al Museo di arte Moderna a lui dedicato.
E voi cosa mettereste nel vostro Museo? Guardatevi attorno, scegliete 10 oggetti importanti per voi e poi prendete matite, pennarelli e carta…il resto lo vedrete nel video!✂️🖍️
cultureathome.coopculture.it

#artdelivery #laculturanonsiferma #iorestoacasa #comuneditreviso
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook

#laculturatrevigianaunita
Oggi vi portiamo i saluti di Fabio Cavessago, organizzatore del Treviso Photographic Festival📸 che, giunto alla sua terza edizione, speriamo possa presto tornare a riempire le piazze della nostra città con bellissimi scatti e di Paolo Ruggieri, Presidente dell’Associazione Luciano Vincenzoni, organizzatrice del Concorso Vincenzoni per Soggetti e Musiche per Film intitolato al celebre soggettista trevigiano, che quest’anno si arricchirà di un giurato d’eccezione..scoprite di più nel video!📽️🎞️

#laculturanonsiferma #iorestoacasa #comuneditreviso
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook

#ArtDelivery presenta il contributo “Storia e storie venete” a cura di Gian Domenico Mazzocato, scrittore e presidente emerito dell’Ateneo di Treviso, che questa sera ci accompagnerà alla scoperta del Montello, rilievo collinare che separa la pianura trevisana dalle Prealpi, che vanta una storia davvero straordinaria. Per quali motivi fu così prezioso e apprezzato fin dall'antichità? Scopriamolo insieme ad un autore che a questo luogo ha dedicato molti studi e riflessioni.🌳🌳

Pagina Gian Domenico Mazzocato #laculturanonsiferma #iorestoacasa
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook

#ArtDelivery – Natura in Posa, Capolavori dal Kunsthistorisches Museum di Vienna in dialogo con la fotografia contemporanea🦋

La fotografia di Nino Migliori ama la sperimentazione centrata sul rapporto con la natura, la sua materia e trasformazione. Denis Curti ci racconta come, in questa serie chiamata Herbarium, foglie e fiori siano raccolti ed inseriti dal fotografo tra due vetri in plance, stampati in positivo e in negativo, utilizzando i vegetali come negativi. I soggetti si modificano naturalmente nel tempo, la materia si decompone e possono essere ingranditi fino a dimensioni notevoli: proprio come le opere in mostra. Ancora una volta ecco sviluppato in modo contemporaneo ed estremamente originale il concetto di natura morta, che viene associato alla caducità della fotografia stessa.🍁🍂📸

#laculturanonsiferma #iorestoacasa #museicivicitreviso
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook

#ArtDelivery | Treviso prima di Treviso

Oggi si tende a sottovalutare un aspetto che è stato invece una costante nella preistoria: gli oggetti realizzati non dovevano essere solo funzionali, ma anche esteticamente belli, questo significa che il design è un aspetto da sempre connaturato nell'uomo. In questo secondo appuntamento con le #archeopillole di museo, dedicato ai reperti del Neolitico, la Conservatrice Elisabetta Gerhardinger ci parlerà di questi manufatti, alcuni dei quali si possono ammirare al Museo Santa Caterina.

#laculturanonsiferma #iorestoacasa #museicivicitreviso
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook

Per #laculturatrevigianaunita, il Conservatorio Steffani Castelfranco Veneto, l’unica “università della musica” presente nelle due Province di Treviso e Belluno, legata indissolubilmente a Treviso grazie a tante progettualità, ci parla delle sue novità e delle attività didattiche che continuano da casa attraverso lezioni a distanza, a dimostrazione che #laculturanonsiferma! 🎼

#comuneditreviso #iorestoacasa #ilconservatoriononspegnelamusica
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook

#ArtDelivery📨
Francesca Del Torre questa sera ci illustra una delle opere più affascinanti presenti nella grande mostra Natura in Posa: la “Natura Morta con strumenti musicali” di Evaristo Baschenis🥁🎻. Celebre artista bergamasco, noto fondatore del genere, Baschenis riesce con questo capolavoro a definire perfettamente il vano trascorrere della vita che ci si presenta grazie all'attenta messa in scena degli strumenti, già simbolicamente significativi, con lo straordinario appunto della polvere rivelatrice, segnata dal tocco umano.

#iorestoacasa #laculturanonsiferma #museicivicitreviso
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook